Unglorious: Il Castello di Kha'Andar [PDF]

Unglorious: Il Castello di Kha’Andar [PDF]

0,50

Unglorious: Il Castello di Kha’Andar [PDF] fa parte delle brochure di viaggio, mini supplementi ciascuno dei quali contenenti:

  • Background tematico;
  • 1 Nuovo Ordine;
  • 3 Nuovi Poteri;
  • 3 Nuovi Incantesimi;

Supplemento per Unglorious, GdR Necro-fantasy
Formato:
Digitale
Pagine: 2, colori
Anno: 2023

Description

Brutta storia quella del Castello di Kha’Andar.

Il viaggiatore di un futuro lontano, tale Bruzio Campello, noto per aver decifrato parte delle formule del Necrocomicon, aveva nascosto il libro con tanto di appunti per la sua codificazione nel castello di un suo amico, Lord Arterio. Ovvero, il Castello di Kha’Andar.

Il gemello crudele di Bruzio Campello, nato proprio in seguito alla lettura di alcuni passaggi del tomo, era intenzionato a impossessarsene e, per fare ciò, mise in piedi un’armata di non morti (ai quali nel frattempo si era unito dopo un incontro ravvicinato con il fucile di Bruzio) con cui assaltare il castello e prese il nome di Lord Badash.

Nulla poterono le armate di Lord Arterio contro la schiacciante superiorità numerica dei morti addestrati da Badash, che dopo una sanguinosa battaglia notturna conquistarono il castello e lo rasero al suolo, conquistando così il Necrocomicon ricco di appunti sul suo utilizzo. In seguito, come molte altre strutture di grande nomea, il castello venne replicato nel mondo dei morti, dove tutt’ora Lord Badash e la sua armata di scalmanati morti festeggiano la vittoria giorno e notte. Un’allegra (nonché pericolosa) cricca, non c’è che dire. Il castello di Kha’Andar da allora è famoso per ospitare grandi party che vedono la partecipazione di tutta la feccia dei Campi di Sale. E mentre ai piani bassi i suoni di tamburi echeggiano a ritmo di danza, in una delle torri, Lord Badash è ossessionato dalla decifrazione dei passaggi del libro… che non riesce a leggere a causa dell’incomprensibile scrittura del gemello Bruzio.

Molti morti valorosi col tempo hanno tentato di rubare il Necrocomicon di Lord Badash ma i suoi soldati, per quanto perennemente ubriachi, sono troppi da affrontare. Molti altri invece preferiscono viaggiare verso il castello per unirsi alla festa.